domenica 26 agosto 2012

Sottobicchieri

Una delle cose che ho sempre cercato da quando ho preso casa erano dei sottobicchieri di design che mi piacessero.
Dopo due anni di ricerca nei negozi, con prezzi spropositati e stili indefinibili, mi sono decisa nel realizzarli.
Sono semplicissimi, basta avere solo pazienza.
L'occorrente che ho usato è del feltro, filato e fantasia.

Per questa occasione ho imparato il punto catenella:
Semplicissimo e di grande effetto, l'importante è essere pazienti e precisi, cosa che si impara solo facendo pratica.
Per la forma, ho preso il bicchiere e dopo aver tracciato la forma (ho capovolto il bicchiere in modo di avere una base larga) ho poi realizzato la forma a goccia.
I vari disegni sono stati tutti creati sul momento, non ho usato cartamodelli, ma li ho disegnati direttamente sulla stoffa.
Mi ha divertito creare tante decorazioni diverse che comunque hanno un filo conduttore unico.
L'unica cosa che mi lascia perplessa è riuscire ad attaccare uno strato di plastica trasparente in modo di agevolare la pulizia,
 Dettagli:
Cosa ne pensate?

domenica 19 agosto 2012

Tutorial bracciali shamballa

Ultimamente vanno molto di moda i bracciali Shamballa, per intenderci questo tipo:
La loro realizzazione è facilissima e non è altro che un insieme di nodi alternati.
In questo post vi illustrerò come si fanno, la loro realizzazione (dopo aver preso la mano) varia dai 5 ai 10 minuti.
Il materiale che vi serve sono due fili (che possono essere coda di topo o caucciù), due spilli da fissare a una base di cartone rinforzato (io ho usato una scatola di scarpe), perline.
Per prima cosa fissate il primo filo a uno degli spilli con un nodo e infilate le perline, fissate il filo al secondo filo tenendolo ben teso, non si deve spostare deve essere teso come una corda di violino.
Piegate a metà il secondo filo e fissatelo al primo, iniziate a fare i nodi come da foto:
 Ora passate il filo di destra sotto al filo centrale e portandolo sopra a quello sinistra.
 Ora fate il contrario con il filo di sinistra, e tirate con delicatezza le due estremità, in questo modo otterrete un nodo:
 Ripetete al contrario il secondo nodo:

 Una volta concluso il bracciale ho chiuso con un nodo e attaccato tutto con un pò di colla.
Per la chiusura ho preso un pezzo di filo e fatto di nuovo una serie di nodi tra i due fili, in questo modo ho creato una chiusura che si apre e si chiude tirando i fili:
Spero sia stato utile e facile da capire!
Buon divertimento!